Italia

Ritrovato Francesco Giovannelli Era rinchiuso in una cella frigo

foto Il Tirreno
foto Il Tirreno

L’uomo, rimasto chiuso nella cella frigo, è riuscito a liberarsi ed è uscito incolume  grazie anche all’aiuto di una passante. Ora è ricoverato all’ospedale di Lucca

Si è conclusa la brutta avventura di  Francesco Giovannelli, l’uomo di 38 anni scomparso da casa dallo scorso martedi’. L’uomo, questa mattina, e’ riuscito a liberarsi forzando la porta di ingresso del container frigo dove si era inavvertitamente rinchiuso e ha fermato una donna a spasso con il cane. E’ successo nei pressi di Porcari, cittadina in provincia di Lucca. Immediatamente soccorso dal 118, l’uomo e’ stato portato in ospedale.

 Giovannelli, giorni fa, durante una passeggiata era caduto in una pozza d’acqua bagnandosi completamente. A quel punto, vedendo il container, ha pensato di rifugiarsi in quel luogo per asciugarsi almeno un po’ . Non aveva, pero’, considerato la chiusura della porta che si e’ sigillata alle sue spalle, rinchiudendolo nella cella frigo. Immediato è scattato l’allarme dei familiari ai Carabinieri che hanno iniziato le ricerche.
Alla fine l’uomo e’ riuscito a liberarsi.  Ora è ricoverato all’ospedale di Lucca, ma le sue condizioni abbastanza buone.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close