Italia

Roma via Casilina Spara davanti al bar fermato un pregiudicato

pistolaL’uomo, un pregiudicato romano, davanti a un bar e ha cominciato a sparare all’impazzata. Poi è fuggito in auto ma è stato rintracciato e fermato poco dopo dalla polizia

Davanti a un bar ha cominciato a sparare all’impazzata, ma, il giovane,  originario dei Castelli Romani, di 20 anni, è stato poco dopo arrestato dalla polizia. Il fatto è successo, verso le 19, davanti ad un bar di via Casilina, alle porte di Roma, nei pressi del civico 1759 . Nella sparatoria sono state ferite tre persone. Il ventenne e’ stato bloccato dagli agenti della polizia di Stato mentre fuggiva a bordo della sua autovettura. L’auto e’ stata rintracciata anche grazie alle indicazioni fornite agli agenti da alcuni testimoni.

Secondo quanto si e’ appreso la sparatoria sarebbe scaturita da una lite avvenuta all’interno del bar. Il ventenne e’ stato allontanato da un dipendente ed e’ poi ritornato dopo aver preso la pistola che aveva in auto. Le condizioni dei tre feriti non sarebbero preoccupanti.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close