Italia

Tragedia a Castiglione del Lago Anziano spara alla moglie e si costituisce

carabinieriHa sparato alla moglie con un fucile legalmente detenuto. E’ stato lui stesso poi a chiamare i carabinieri

Tragedia questa mattina in un’abitazione di Castiglione del Lago (Perugia). Un uomo di circa 90 anni ha ucciso la moglie. E’ stato lui stesso a chiamare i carabinieri e a costituirsi. L’anziano avrebbe sparato la donna alla testa con un fucile da caccia regolarmente detenuto. Al momento dell’omicido in casa c’era anche la figlia della coppia. La vittima, di 80 anni, non era malata, mentre sembra che l’uomo soffrisse da qualche tempo di depressione.

Sul posto, oltre ai sanitari del 118, i Carabinieri e la Polizia Municipale. Nulla c’è stato da fare per la donna che è morta sul colpo
Si indaga per appurare le cause dell’omicidio.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close