Italia

A Mirto Crosia riapre lo “Sportello catastale decentrato”

Comune di CrosiaIl servizio è già attivo presso la Sede municipale di Crosia e nella delegazione comunale di Mirto

Firmati protocollo d’intesa e convenzione fra Comune di Crosia e Agenzia delle Entrate- Ufficio provinciale di Cosenza – Territorio

Un’azione di grande valenza sociale è stata pianificata dall’Amministrazione comunale di Crosia: si tratta della riapertura dello Sportello catastale decentrato. In realtà, per effetto di un Protocollo d’intesa sottoscritto nel 2009, presso il Comune di Crosia risulta attivo uno sportello catastale autogestito, sospeso da ottobre 2012, per nuove disposizioni di legge del Ministero delle Finanze, con le quali è stato introdotto il pagamento delle visure catastali richieste dalle utenze private e professionali.

Il Comune ionico ha ritenuto opportuno riavviare il suddetto servizio, infatti, nei giorni scorsi, ha sottoscritto un’apposita convenzione speciale e un Protocollo d’intesa con l’Agenzia delle Entrate – Ufficio Provinciale di Cosenza – Territorio, sostituendo in toto tutti gli effetti del precedente accordo sottoscritto nel 2009. A rappresentare le due istituzioni sono stati Mario Domenico Palopoli, e Cristiano Costantini e Francesco Ciancio, rispettivamente vicesindaco, nonchè Assessore al Patrimonio di Crosia, direttore e dirigente dell’Agenzia delle Entrate – Ufficio Provinciale di Cosenza – Territorio. Il Comune guidato dal sindaco, Gerardo Aiello, ha già messo a disposizione le strutture necessarie al buon funzionamento del servizio.

Le prestazioni dello sportello consistono nel rilascio al pubblico di visure catastali attraverso la consultazione della banca dati informatizzata catastale unitaria nazionale, nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali. Il protocollo d’intesa e la relativa Convenzione speciale avranno durata fino al 31 dicembre 2016. <<Quest’azione>>, ha commentato il vicesindaco Mario Palopoli, <<rappresenta un risultato importante e apprezzabile per tutti i cittadini di Crosia e per gli eventuali utenti residenti nei comuni viciniori, atteso che in tutta la provincia di Cosenza meno di dieci  comuni hanno attivato tale servizio che mira a evitare  perdite di tempo e costi notevoli per recarsi a Cosenza  per  la richiesta di  visure catastali>>.

Lo sportello è già operativo tutti i giorni lavorativi (dal lunedì al venerdì), dalle ore 8.30 alle ore 13.30 e nei giorni di martedì e giovedì, dalle ore 16 alle ore 18, presso la Sede Municipale di Crosia – Ufficio tecnico (arch. Luigi Lepera) e Ufficio patrimonio (geom. Raffaele Salerno) e presso la Delegazione municipale di Mirto – Ufficio Anagrafe (dipendente referente: Domenico De Simone).

Dott. Antonio Iapichino


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close