EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Affrontare bene il 2014, riti e scaramanzie di fine anno

Affrontare bene il 2014, riti e scaramanzie di fine anno San Silvestro e Capodanno abbondano i riti scaramantici. Ne conoscete qualcuno?

L’ultimo dell’anno è caratterizzato dai buoni propositi che saranno validi più o meno per i primi tre mesi dell’anno entro quel periodo andrebbero persino realizzati, dopo non saranno più validi. Così dice la tradizione. Intanto in Italia per il 2014 molti sono coloro che tra i buoni propositi ne annoverano di futili, magiare meno, dimagrire e dunque iscriversi in palestra, ma da qualche tempo pare che ci sia anche un nuovo buon proposito, stare meno in rete e frequentare meno i social, quasi archiviato quello di fumare meno.

Intanto si sogna molto in questo periodo e spesso e volentieri si spera che con il nuovo anno tutti i desideri diventino realtà. Tutto è possibile!

Superstizioni e scaramanzia?


Importantissimo è il rosso, per capodanno è doveroso avere un intimo rosso, meglio se nuovo, rossa deve essere anche la tavola così racconta la tradizione, in più il cenone di San Silvestro/Capodanno deve avere sempre un posto libero, uno in più per dare il benvenuto all’anno nuovo.

Ovviamente lenticchie, le lenticchie non possono mancare sono da tradizione simbolo di soldi.  In tavola e fuori pasto è bene usare la frutta secca anche questa simboleggia soldi e fortuna, quindi acquistare  noci, nocciole, arachidi, zibibbo, mandorle, fichi, datteri.


Importante poi la tradizione dei 12 rintocchi, appena suona la mezzanotte ai 12 rintocchi mangiare un chicco d’uva… solo dopo al via lo spumante.  Lo spumante va stappato bene con il suono giusto perchè così scaccia il malocchio, infine per un anno fortunato nel bicchiere del brindisi inserire un qualcosa d’oro anello, bracciale, collana, è simbolo di fortuna e speranza.

Attenzione poi al detto “chi lo fa a Capodanno lo fa tutto l’anno”, bando alla tristezza, alla monotonia ed ai cattivi pensieri.


About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com