Italia

Calcio scommesse: Gattuso e Brocchi tra gli indagati. Perquisizioni a tappeto

Calcio scommesse: Gattuso e Brocchi tra gli indagati. Perquisizioni a tappeto Ancora guai per il mondo del calcio italiano, nuove ordinanze di custodia cautelare sono state firmate N dal Giudice per le indagini preliminari di Cremona Guido Salvini.

Calcio scommesse si allarga colpite Bologna, Riccione,Milano e Messina, gli agenti della squadra mobile di Cremona e del Servizio centrale operativo hanno eseguito 4 ordinanze di custodia cautelare firmate dal gip Guido Salvini.

Nell’inchiesta ci sarebbero finiti Cristian Brocchi, ex di Inter, Milan e Verona (e ora allenatore delle giovanili dei rossoneri),  Gennaro Gattuso, colonna del Milan di Ancelotti, campione del mondo con l’Italia nel 2006 ed ex allenatore di Sion e Palermo. La casa dell’ex numero 8 dei rossoneri è stata perquisita. Altri ex professionisti della Serie A sono indagati.

L’accusa sia per Brocchi che per Gattuso sembra essere quella di associazione a delinquere finalizzata alla truffa e alla frode sportiva. Una delle quattro persone arrestate oggi sarebbe legata ad Almir Gegic, il capo del cosiddetto “gruppo degli zingari”, ex giocatore del Chiasso e legato per qualche tempo al Rancate.

Nuove partite sarebbero finite sotto osservazione. Questa volta, rispetto ai precedenti filoni d’indaginei, si punta in alto: gli inquirenti avrebbero sospetti sui match di Milan e Juventus, alle quali si aggiunge l’Inter (secondo Repubblica e La Stampa) o la Lazio (secondo il Corriere della Sera).

Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close