Italia

Caffè e bibite da distributori automatici, dal 1 di gennaio 6% in più

macchinette distributoriDa gennaio al via i rincari. Costerà di più la pausa caffè, così sembra, sono infatti previsti alcuni rincari  per caffè, bibite e snack acquistati attraverso di distributori automatici.


Aumento  dal 1 gennaio 2014 del 6% per adeguamento IVA che passa dal 4% al 10%. I distributori di caffè ed altro saranno più cari anche se sistemati  in ospedali, caserme, uffici, scuole e altri edifici destinati alla collettività per i quali erano stati stipulati i contratti prima dell’aggravio fiscale. A darne notizia  la  Confida-Confcommercio.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close