EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Capodanno ecco le migliori piazze d’Italia. Tutti i maggiori concerti

Capodanno ecco le migliori piazze d'Italia. Tutti i maggiori concerti A Capodanno tanti sono gli italiani che restano in città o in paese ed allora un pò tutti organizzano concerti e musica in piazza per dare l’addio al 2013 e sopratutto festeggiare in nuovo anno.

Un interessante elenco di feste in piazza è quello pubblicato oggi sull’ANSA.

Roma, come sempre, non si tira indietro nella gara del “live imperdibile”. A causa della presenza dei cantieri della metro C in via dei Fori Imperiali, che negli scorsi anni aveva ospitato l’evento di San Silvestro, stavolta il Concertone si sposterà al Circo Massimo. Sul palco saliranno Niccolò Fabi, Malika Ayane, Nina Zilli, Daniele Silvestri. A dare il via ai festeggiamenti sarà la reggae band Radici nel Cemento, madrina della serata Gioia Marzocchi. La serata sarà seguita in diretta anche da Radio2.

Milano, dopo qualche dubbio e incertezza, risponde con l’esibizione in piazza del Duomo fino dopo la mezzanotte di Elio e le Storie tese preceduti dai Motel Connection (un progetto parallelo dei Subsonica; quest’anno hanno aperto anche il concerto dei Depeche Mode a San Siro).

Marco Mengoni e Mario Biondi saranno, invece, i protagonisti della lunga notte di Rimini, per la terza edizione del ‘Capodanno più lungo del mondo’. Lo show da piazzale Fellini andrà anche in diretta tv su Canale 5, con la conduzione di Serena Autieri e Alvin.


A Napoli sperano di poter brindare al 2014 insieme a Pino Daniele, impegnato in quei giorni al Palapartenope con il tour “Tutta n’ata storia”, che è stato invitato dal sindaco Luigi De Magistris a partecipare al live organizzato in piazza del Plebiscito. A Salerno arriva Alessandra Amoroso.

Dopo i successi di Ballando con le Stelle, Paolo Belli e la sua Big band tornano a casa per festeggiare in Piazza Grande a Modena. Il cantante emiliano prenderà parte a “Baci e Abbracci a Mezzanotte”, in programma dalle 22.30, proponendo un happening per far cantare e ballare tutti fino a tarda notte.

Bologna, ad attendere la mezzanotte ci sarà Peter Hook il protagonista della seconda edizione di ‘Dallalto’. Lo storico bassista dei Joy Division e dei New Order si esibirà in un dj set dal balcone del Palazzo del Podestà con classici della musica rock alternati a un repertorio indie e dance. Alla festa non mancherà il tradizionale rogo del Vecchione, che chiude simbolicamente l’anno appena finito.


Firenze propone, in piazza della Stazione, Max Pezzali e in piazza della Repubblica musica swing e jazz.

A Torino, il conto alla rovescia si farà da piazza San Carlo con Giuliano Palma, interprete dalla voce soul dei Casino Royale e poi leader dei Bluebeaters, e alla sua inedita Orchestra, con i più grandi successi della musica italiana e internazionale rivisitati in chiave tutta da ballare: dal rockabilly allo ska, dal rocksteady al reggae. Prima di Palma si esibiranno, invece, i Garden of Alibis, band emergente della scena torinese. Al termine del live, arriva il il dj set dei Mostricci of Sound.

A Palermo è stato confermato il concerto di Max Gazzè in piazza Politeama, mentre Catania punta su Goran Bregovic per il concerto da Piazza Duomo.

Per  San Silvestro arrivano Nek, in piazzale Lorenzo Vesco a Sanremo, Roberto Vecchioni a Savona, in piazzetta D’Alaggio, e il rapper milanese Emis Killa a La Spezia, in piazza Beverini.

In Sardegna, ad Alghero, arrivano i Negrita

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com