Un mare di ricette

Cenone di Capodanno low cost made in Italy. Lenticchie, zampone e cotechino

Capodanno ecco le migliori piazze d'Italia. Tutti i maggiori concertiDopo il Natale low Cost anche a Capodanno fa tendenza il risparmio. Tanto buon cibo sulla tavola ma gli italiani han deciso di risparmiare. Questo anno però pare che sarà tendenza e sarà presente su tutte le tavole, tranne quelle dei vegetatiani,  sia il cotechino  che lo zampone, sono questi due prodotti infatti a aver riscosso un vero e proprio successo di vendita. Lo ha stabilito la  Coldiretti,  attraverso una opportuna analisi dei dati sottolineando che sulle tavole di quasi tre italiani su quattro (73 per cento) sarà presente il gustoso insaccato.

Massimo interesse poi è quello dei prodotti a kilometro zero e sopratutto  “made in Italy”. Si prevede un cenone di Capodanno a tutta tradizione. Tante ricette made in Italy. Secondo la Coldiretti, la preferenza degli italiani va ai cotechini il cui consumo in quantità è pari ad oltre il doppio di quello degli zamponi. La maggioranza della produzione nazionale è certificata come Cotechino e Zampone di Modena IGP, riconoscibili dal caratteristico logo a cerchi concentrici gialli e blu con stelline dell’Unione Europea, ma si rileva anche una apprezzabile richiesta per cotechini e zamponi artigianali, magari acquistati direttamente dagli allevatori, in azienda, nei mercati o nelle botteghe di Campagna Amica, dove la componente di carne italiana è pari al cento per cento.


Immancabili poi  lenticchie chiamate a “portar fortuna” anche se poche sono realmente italiane come quelle del Castelluccio di Norcia IGP, ma anche quelle inserite nell’elenco delle specialità tradizionali nazionali come le lenticchie di S. Stefano di Sessanio (Abruzzo), di Valle agricola (Campania), di Onano, Rascino e Ventotene (Lazio), Molisane (Molise), di Villalba, Leonforte, Ustica e Pantelleria (Sicilia) o umbre quali ad esempio quelle di Colfiorito.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close