Italia

Denunciato imprenditore di Pulsano Evasione di oltre 2,7 milioni di euro

guardia di finanzaL’impresa, ha sottratto a tassazione ai fini delle imposte dirette oltre 2,7 milioni di euro nonchè omesso di versare Iva per circa 550mila euro. Il titolare è stato denunciato per omessa dichiarazione e occultamento o distruzione di documenti contabili.

La Guardia di Finanza di Taranto ha scoperto un’evasione fiscale di oltre 3 milioni di euro di un’azienda esercente l’attività di commercio al dettaglio con sede a Pulsano, nel tarantino. Se condo le indagini il titolare della ditta, evasore totale per gli anni d’imposta dal 2007 al 2010, ha effettuato ingenti acquisti di materiale da imprese con sede nella Repubblica di San Marino, in sospensione di Iva, nascondendo poi le relative fatture di acquisto e di vendita.  I militari hanno constatato che l’impresa ha sottratto a tassazione oltre 2,7 milioni di euro nonché omesso di versare Iva per circa 550mila euro. Il titolare è stato denunciato all’Autorita’ Giudiziaria per i reati di omessa dichiarazione e occultamento o distruzione di documenti contabili.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close