EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Furby per Natale? Un simpatico pupazzo multimediale, ecco i segreti

Furby? Un  simpatico pupazzo multimedialeCosa ti ha portato Babbo Natale? Tanti tantissimi hanno ricevuto un nuovo Furby, uno dei regali più “teneri” riservati ai bambini ma anche a qualche “bambino” un pò cresciuto.

Conosci tutte le potenzialità di questo piccolo mostriciattolo peloso?  Furby il pelosetto robotico tanto in voga negli anni 90 è tornato con un nuovo look, molto simile all’originale ma con occhi nuovi, migliorati, capaci persino di fare i cuoricini, ma sopratutto occhi dotati di led che lo rendono molto espressivo. Il nuovo Furby pare essere dotato di anima, si muove in modo molto sofisticato e dialoga con una app! Sì, esiste persino una app per  iPhone/iPad e per Android che permette di sfamarlo e non lascialo solo.

Furby è una sorta di piccolo cucciolo di casa da accudire e amare, se non lo si tratta bene il pelosetto si arrabbia, Furby ama le coccole, il solletico e le carezze e magia delle magie Furby cambia le mimiche in base al trattamento. Giocare con Furby è una esperienza emozionante un pò per tutti anche se attenzione a non farsi rapire dall’animaletto.


 L’interattività del nuovo Furby è veramente pazzesca,  a poco a poco l’animaletto riuscirà pure ad imparare l’italiano, il tutto poi viene agevolato se si usa bene l’app scaricabile.

Furby canta, parla, chiacchiera, si agita, regala un pò d’allegria, nell’app ci sono persino le pecorelle per farlo addormentare.  Furby è un piccolo pozzo di giochi e curiosità, la app è tutta da provare, pensate Furby può imparare oltre 1000 frasi con un vocabolario veramente ben creato.

Attenzione però Furby si potrebbe persino ammalare e va curato, seguendo le minuziosissime istruzioni del Furby. Un piccolo segreto Furby si può formattare! In questo modo puoi ridare a Furby  nuova vita Metti Furby a testa in giù e premi la sua lingua, nello stesso momento tira la sua coda per qualche secondo. Furby si spegnerà e tornerà al primo stadio di crescita (teenager).


About the author

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com