EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Gioco d’Azzardo non è un gioco! Incontro a Como con l’associazione ex alunni ed amici di San Carpoforo

azzardoL’’Associazione Ex-Alunni e Amici di San Carpoforo organizza ‘l’’incontro ““Il gioco d’’azzardo: non è un gioco!””, mercoledì 4 dicembre alle ore 20.45 presso l’’Istituto San Carpoforo di Como.

Durante il convegno, moderato da Gianluigi Spata, presidente dell’’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Como e presidente dell’’Associazione Ex-Alunni e Amici di San Carpoforo, interverrà Roberta Smaniotto, psicologa psicoterapeuta del Dipartimento Dipendenze dell’’Asl di Como.
Il gioco d’azzardo è un’attività sempre esistita ma, in questi ultimi anni, se ne sente parlare sempre più spesso. Durante l’’incontro verranno analizzati, quindi il “giocare in modo sociale” e il gioco d’’azzardo come problema che porta a una vera dipendenza; si approfondirà la differenza tra gioco e gioco d’’azzardo e, a sua volta, tra “gioco d’’azzardo sociale” e “gioco d’’azzardo patologico”. Inoltre, si cercherà di capire come è possibile proteggere i propri figli da un utilizzo/abuso del gioco d’azzardo legale (gratta e vinci, scommesse sportive, slot machine, gioco on line) che può diventare fortemente dannoso.
Il gioco d’’azzardo, infatti, è una pratica molto diffusa anche tra i più giovani. In Lombardia, ad esempio, la percentuale di studenti delle scuole medie superiori che dichiara di aver fatto giochi in cui si vincono o si perdono soldi almeno una volta negli ultimi 12 mesi, è pari al 43,5% degli intervistati (dati ESPAD 2009).
Infine, verrà proposto un viaggio nei pensieri erronei più comuni, ma anche più diffusi, attraverso una lettura critica delle pubblicità dei giochi d’azzardo, al fine di trovare delle modalità efficaci per non ””perdere troppi soldi al gioco d’azzardo”.”

L’’ingresso è aperto a tutti ed è gratuito.

Per informazioni:
ex@istitutosancarpoforo.it

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION