Gossip

Massimo Di Cataldo novità: nessun legame tra le percosse e l’aborto dell’ex compagna

massimo-di-cataldoCambia radicalmente la posizione di Massimo Di Cataldo: il cantante, qualche mese fa, è stato al centro di una polemica feroce a causa di presunte violenze domestiche. L’ex compagna Anna Laura, infatti, aveva denunciato pubblicamente le percosse subite dal compagno, ovvero da Di Cataldo. Per farlo scelse un modo molto esplicito: pubblicò le immagini del suo volto tumefatto su facebook. Da allora, Massimo (noto soprattutto per la sua faccia d’angelo) ha sempre smentito le accuse, ed è anche andato nel salotto di Barbara D’Urso per ribadire la sua innocenza.

La svolta è arrivata qualche giorno fa: il medico legale Costantino Ciallella, docente della Sapienza e consulente nominato dal pm Eugenio Albamonte (titolare dell’inchiesta), ha avuto il compito di chiarire il mistero che avvolge questa vicenda. Dalla sua perizia, però, risulta che Anna Laura Millaci ha subito un aborto nelle prime settimane di gestazione, ma che questo non sia direttamente collegato alle percosse subite. La sua perizia ha, poi, rilevato ed accertato i segni delle percosse.

Anna Laura Millaci, la sera del 18 giugno, si era presentata ad un festa con quei segni sul volto e sul corpo: gli amici li avevano notati, nonostante fossero coperti dal cerone. La nuova perizia del medico porterebbe la vicenda vicino ad una fine: Massimo Di Cataldo, in questo modo, vedrebbe cadere l’accusa più pesante, ovvero quella di procurato aborto.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close