Italia

Molfetta sequestrati 649 chili di fuochi d’artificio illegali

fuochi d'artificio Il sequestro è avvenuto in un negozio del centro di Molfetta. Denunciati il titolare dell’attività ed il coniuge

Altro sequestro di materiale pirotecnico a Molfetta, dove la Guardia di Finanza ha rinvenuto 649 chili di materiale pirotecnico non regolare, tutti manufatti artigianali, in parte anche di provenienza cinese. Per gli esperti il materiale sarebbe particolarmente pericoloso. Il sequestro è avvenuto  nel corso di una ispezione fatta all’interno di un negozio, nel centro cittadino.  Due persone, il titolare dell’attività ed il coniuge, sono state denunciate.

Quest’anno il sindaco della cittadina ha deliberato il divieto dei botti di fine d’anno


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close