Italia

Napoli, manifestazioni agitate, cariche. Fermato un giovane con bulloni nello zaino

Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Napoli, ancora caos, in piazza studenti, operai, lavoratori, disoccupati, precari ed ovviamente movimento 9 di dicembre e forconi, non potevano mancare!  La manifestazione è partita da piazza del Gesù, già in piazza  Matteotti i primi scontri, qui si trova la sede del Consorzio ed è subito uno striscione.  “Il trasporto non si tocca, lo si difende con la lotta”

Nuovo corteo nuova tappa verso il il colonnato della basilica di San Francesco di Paola, qui 8 striscioni diversi.

Intanto pero il corteo è molto movimentato

La Digos ha fermato un giovane di 22 anni che, dopo essersi sganciato dal corteo, ha acquistato una cinquantina di bulloni in una ferramenta. Nel corso di una perquisizione, gli agenti hanno trovato una fionda nel suo zaino.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close