Italia

‘Ndrangheta Francesco Nirta estradato dall’Olanda

poliziaNirta, latitante dal 2007, è accusato di associazione mafiosa e omicidio. deve scontare l’ergastolo

Francesco Nirta, rappresentante della famiglia Strangio-Nirta di San Luca, è stato estradato dall’Olanda ed è giunto nel pomeriggio a Fiumicino.

Arrestato il 20 settembre a Utrecht dagli uomini del Servizio centrale operativo della polizia e da quelli della squadra mobile di Reggio Calabria, latitante dal 2007, Nirta era stato rintracciato in Olanda. Per lui l’accusa di associazione mafiosa e omicidio.

 Considerato uno dei protagonisti della faida con i Pelle-Vottari, non è però coinvolto direttamente nella strage di Duisburg in cui furono uccise 6 persone. Condannato all’ergastolo per l’omicidio di Bruno Pizzata è considerato tra i dieci latitanti più pericolosi.


Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close