Italia

Nuovi indagati e perquisizioni per i Consiglieri Regione Sardegna

guardia di finanza Continua l’indagine della procura di Cagliari con nuove perquisizioni tra i Consiglieri regionali sardi

Ancora perquisizioni nelle abitazioni e negli uffici di politici sardi indagati per peculato dalla Procura di Cagliari nell’inchiesta-bis sull’utilizzo dei fondi ai gruppi del Consiglio Regionale della Sardegna.

Diciannove perquisizioni , eseguite da Carabinieri e Guardia di Finanza, sono in corso da questa mattina in vari centri della Sardegna. Il blitz, disposto dal pm Marco Cocco ed eseguito da Carabinieri e Guardia di Finanza, riguarda consiglieri ed ex consiglieri regionali appartenenti a Pd, Udc, Pdl e Partito sardo d’azione e si riferisce ai consiglieri della tredicesima legislatura, con presidente Renato Soru. Sarebbero in arrivo altri avvisi di garanzia.

Tra i consiglieri regionali che hanno subito le perquisizioni stamane nell’ambito dell’inchiesta ci sono l’ex capogruppo Giacomo Sanna, l’ex assessore ai Trasporti, Christian Solinas Andrea Biancareddu, Tore Amadu ed Efisio Planetta, tutti del Partito sardo d’azione. Per tutti l’accusa è di peculato per aver utilizzato i fondi pubblici assegnati ai gruppi consiliari per spese non inerenti le attività istituzionali.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close