Società

Oristano creativa: Manucra in arte mammaURSS

1466139_656525427726362_882872304_nmammaURSS a.k.a. Manucra …una ragazza felicemente squilibrata!

 

Sono una giovane creativa oristanese, 100% made in Sardinia.

 

La mia filosofia è semplice: la creatività non ha confini, l’arte non può essere rinchiusa in categorie…ovvero non si può mettere l’oceano in un bicchiere!

 

Creo, disegno, dipingo e decoro su qualsiasi superficie, prevalentemente carta, tele, t-shirt, muri, porte!! Intaglio il legno (o almeno ci provo!), pirografo zucche, invento maschere, tutto rigorosamente in ordine sparso e senza alcuna logica.

 

Tra le cose che mi ispirano maggiormante ci sono il mare, i pesci e le meduse, gli occhi, le maschere, le matrioske, i cerchi nel grano (cropcircle), gli origami, e poi ancora fumetti tattoo e writing.

 

I protagonisti dei miei quadri sono bizzari: i “pesciocchi” nuotano in mari coloratissimi e cangianti, le “pintastelle” si ispirano alla pintadera sarda, i “pe.chic” con la pancia di pizzo e i “figli delle stelle” piccoli feti che crescono dentro candidi pianeti sparsi chissà dove nell’universo.

 

Non disegno solo soggetti astratti, negli ultimi anni mi sono divertita a creare i ritratti di alcune leggende della musica come Kurt Cobain, Layne Staley, Dimebag Darrell, MarilYn Manson e molti altri. Espongo volentieri i miei ritratti nei locali, specialmente dove c’è musica live.

 

La produzione è in continuo fermento, tra i nuovi progetti c’è “Idee appese ad un filo”: una tela, un filo, due mollette e una mini maglietta da personalizzare con il messaggio che preferite.

319856_496208423758064_733952837_n

 

Realizzo opere anche su commissione, quindi se avete in mente qualcosa contattatemi e proponete…pensate che l’ultimo soggetto dei miei ritratti è stata una bellissima cagnolina di nome Cuba!

 

Ho una pagina su Facebook in cui pubblico tutte le mie creazioni. Grazie a questo social network e più in generale a Internet, mi è capitata una cosa fighissima. Nel marzo del 2012 ho pubblicato il ritratto di Mike Starr, primo bassista degli Alice In Chains, come tributo ad un anno dalla sua morte. Incredibile, dopo poco tempo mi ha contattata personalmente la madre Gayle Starr per farmi i complimenti per il ritratto e per dirmi che ero riuscita a cogliere esattamente la sua espressione. Ci siamo scambiate gli indirizzi, le ho spedito delle stampe di quel ritratto e siamo ancora in contatto. Vi immaginate? Senza Internet probabilmente tutto questo non sarebbe mai potuto accadere!

 

Così come non avrei mai saputo dello”Sketchbook Project” di New York, una mostra itinerante di quaderni disegnati da persone di tutto il mondo. Un tour in gallerie e musei di diverse città americane. Ho partecipato a due edizioni e dopo il tour i miei quaderni sono entrati a far parte della collezione permanente nella Brooklyn Art Library di New York.

 

Se volete saperne di più sulle mie creazioni visitate la mia pagina su Facebook

http://www.facebook.com/mammaURSS

 

Visitate anche il mio shop on-line, troverete le stampe di alcuni dei ritratti in edizione limitata!

http://mammaurss.bigcartel.com/

Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close