Italia

Piacenza Violentata per anni da zio e fratello

violenzaLa ragazzina di 15 anni da tre anni fa ha iniziato a subire le prime molestie dello zio che abita con la famiglia e del fratello maggiore.

Sono finiti in manette lo zio ed il fratello maggiore, di 39 e 21 anni, di una ragazzina quindicenne che ha trovato il coraggio di denunciare le loro molestie sessuali. Così i due, entrambi originari della Costa d’Avorio, sono finiti in carcere con l’accusa di violenza sessuale

La ragazzina, nata a Piacenza da una famiglia originaria della Costa d’Avorio, viveva in casa con i genitori, il fratello maggiore e lo zio materno. Con lo zio aveva rapporti completi: il fratello, venutone a conoscenza, sotto la minaccia di rivelare tutto ai genitori ne abusava a sua volta. I fatti sono iniziati quando l’adolescente aveva 12 anni.

A far scattare le indagini sono stati i disagi emersi a scuola dove preside e psicologa hanno capito che qualcosa non andava nella vita della ragazzina e dunque si sono rivolti alla polizia.
La ragazzina e’ stata affidata ai servizi sociali, allontanata da casa, ed e’ attualmente ospite di una comunita’ protetta.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close