Italia

Pianella, esplode un termocamino durante il pranzo di Natale Sei feriti

vigili del fuoco Il termocamino è esploso mentre la famiglia era riunita a tavola per il pranzo di Natale. Sei le persone ferite

Sfiorata la tragedia durante il pranzo di Natale in un’abitazione di Pianella (Pescara). Il termocamino è esploso provocando  ustioni di varia entità per sei persone, di cui una è stata  trasferita al centro grandi ustionati di Roma. L’esplosione è avvenuta nella sala da pranzo di un’abitazione in una palazzina di tre piani, mentre tutti i componenti familiari  erano riuniti per il pranzo di Natale, nel seminterrato di un’abitazione in contrada Astignano.  Tutti hanno riportato ustioni in diverse parti del corpo ed una 32enne, la più grave  è stata trasportata in prognosi riservata all’ospedale Sant’Eugenio di Roma.

L’esplosione, secondo una prima ricostruzione sarebbe stata causata dall’otturazione di una valvola del serbatoio dell’acqua del termocamino. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco di Pescara, il 118, intervenuto con quattro ambulanze e l’elisoccorso, ed i Carabinieri per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close