Italia

Quartu, il successo del commercio sul web sviluppa l’artigianato agroalimentare e artistico

ecommerceL’artigianato agroalimentare e artistico di Quartu cresce grazie al commercio sul web

Si parlerà di strategie di sviluppo per il pane e dolci, domani martedì 17 nel terzo seminario pubblico della “Scuola Civica Dolciaria 2013”.

L’artigianato agroalimentare e tradizionale possono crescere insieme e aprire nuove opportunità, sfruttando il web e il commercio elettronico.

Per questo, “Strategie di sviluppo con il web marketing e l’E-Commerce per l’Agroalimentare e l’artigianato artistico”, sarà il filo conduttore del terzo seminario pubblico previsto per domani martedì 17 dicembre, organizzato dal Comune di Quartu Sant’Elena e dalla Confartigianato, all’interno delle attività del progetto “Scuola Civica Dolciaria 2013”.


L’appuntamento, che avrà inizio alle ore 18.00 presso la Sede di Confartigianato a Quartu in via Tasso 17, vuole coinvolgere tutte le imprese dell’agroalimentare, in particolare quelle dolciarie e della panificazione, ma anche quelle dell’artigianato artistico, nell’ottica di offrire assistenza per lavorare insieme e aprirsi a nuove opportunità.

Inoltre, sarà l’occasione per conoscere le novità relative ai contratti di rete e ad altri strumenti innovativi per incentivare la domanda estera.

L’evento sarà aperto dai saluti dell’Assessore comunale allo Sviluppo Economico, Dino Cocco, e dal Segretario di Confartigianato Cagliari, Pietro Paolo Spada.

L’introduzione è affidata a Filippo Spanu, Segretario Confartigianato Imprese Sardegna, mentre la relazione “Il web marketing e l’e-commerce per l’Agroalimentare e l’artigianato artistico” sarà illustrata da Luca Murgianu, Presidente di Confartigianato Imprese Sardegna ed esperto di web comunication.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close