EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Reggio Calabria: confisca beni di 5milioni di euro ai fratelli di Antonino Lo Giudice

carabinieri diaReggio Calabria, La polizia, a conclusione di un’indagine della Squadra mobile di Reggio Calabria coordinata dalla Dda, ha eseguito un provvedimento di confisca di beni per cinque milioni di euro nei confronti di alcuni esponenti della cosca Lo Giudice della ‘ndrangheta. Proprietari dei beni, intestati a prestanome, erano Domenico e Giovanni Lo Giudice, fratelli del capocosca Antonino, ex collaboratore di giustizia, arrestato nel novembre scorso dopo oltre cinque mesi di latitanza. (Ansa)

About the author

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com