Italia

Roma, impianto Ama Operaio travolto e ucciso da una ruspa

PL’uomo è stato a schiacciato da una ruspa, mentre  stava rifacendo la segnaletica orizzontale all’interno dell’impianto di selezione e produzione Cdr Salario

Un operaio romano di 47 anni, Raffaele B.,  e’ morto questo pomeriggio dopo essere stato travolto da una ruspa. L’episodio e’ avvenuto in via Salaria 981 a Roma.

La vittima, che non era un dipendente dell’azienda municipalizzata capitolina ma di una società appaltatrice, è stata investita mentre stava rifacendo la segnaletica orizzontale all’interno dell’impianto di smaltimento. L’uomo è morto sul colpo, inutili per lui i soccorsi.

Sul posto sono giunti gli agenti del commissariato Fidene-Serpentara oltre al personale dell’ispettorato del lavoro.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close