Italia

Scippato nella metropolitana De Angeli si accascia e muore

Scippato nella metropolitana De Angeli si accascia e muoreTragedia oggi pomeriggio, intorno alle 17,  a Milano  nel mezzanino della fermata della metropolitana De Angeli. Un uomo di 65 anni Francesco T., è morto dopo essere stato rapinato. A sentire le sue urla d’aiuto, sono stati gli agenti della Polmetro, prontamente intervenuti. Giunti sul posto hanno visto l’uomo accasciarsi al suolo, mentre  2-3 ragazzi, probabilmente dell’est Europa, si stavano dando alla fuga. Chiamati i soccorsi la vittima è stata trasportata in codice rosso all’ospedale San Carlo, dove è giunto senza vita. Da un primo esame sembrerebbe che sia stato vittima di un attacco cardiaco.

Non è ancora chiaro se la vittima nel tentativo di borseggio sia stata colpita o abbia battuto la testa cadendo. saranno esaminate le telecamere di videosorveglianza per ricostruire ciò che è accaduto.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close