Salute

Termoli Giovane muore dopo intervento per dimagrire Disposta autopsia

ospedaleLa giovane si era ricoverata per sottoporsi ad una operazione per ridurre il peso: l’intervento era andato bene, ma  sarebbero sopraggiunte una serie di complicazioni

Concetta Vicciantuoni, 32 anni, di San Severo (Foggia) è morta nei giorni scorsi a Termoli a causa delle complicanze sopraggiunte dopo un intervento chirurgico per la riduzione del peso. Ora  la procura di Larino (Campobasso), a seguito di un esposto presentato dai famigliari della ragazza, ha aperto un’inchiesta e stabilito l’esame autoptico per il 27 dicembre. L’esame permetterà  di stabilire se la donna è morta a causa di qualche errore o se il suo quadro clinico, già delicato a causa di alcune patologie preesistenti come l’obesità, fosse già compromesso.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close