Italia

Torre Orsaia: morto Josè Antonio D’Adamo

caccia8Due incidenti di caccia a Torre Orsaia, in provincia di Salerno, di cui uno con esito mortale. a perdere la vita è Josè Antonio D’Adamo, 44 anni, sposato e padre di due figli.

D’Adamo faceva parte di una squadra di caccia al cinghiale, accidentalmente uno dei suoi compagni ha sparato contro di lui ferendolo a morte.

Poco prima ha rischiato di perdere la vita Antonio Speranza, trentenne, colpito ad una gamba da un colpo di doppietta di un cacciatore di cinghiali. Ricoverato all’ospedale di Sapri, i medici lo hanno giudicato guaribile in trenta giorni.


Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close