Italia

Ubiale Clanezzo Si toglie la vita Paola Rota Aveva perso genitori e fratellino nella strage di Linate

download (1)Aveva perso genitori e un fratello erano morti nel terribile incidente aereo di Linate, in cui perirono 118 persone. Un anno fa, si tolse la vita l’altro fratello Matteo

Paola Rota, 32 anni, si è uccisa nella sua casa di Ubiale Clanezzo, in provincia di Bergamo. Un anno fa si era suicidato anche un altro suo fratello, Matteo. E’ stato il compagno di Paola a trovarla senza vita. La donna madre di due figli, uno di 5 anni e mezzo, l’altro di soli tre mesi,  aveva perso genitori e un fratello  nel terribile incidente aereo di Linate, avvenuto l’8 ottobre 2001, in cui persero la vita 118 persone. Un anno fa, si tolse la vita l’altro fratello Matteo.

A bordo del MD-87 della Sas che si scontrò con un Cessna entrato per sbaglio sulla pista di Linate Giovanni e Clara Rota e loro figlio Michele stavano raggiungendo la figlia, Paola che allora studiava in Danimarca.

Dopo il disastro, fu la stessa ragazza a portare avanti l’azienda di famiglia, il ristorante Cascina Belvedì a Castello di Clanezzo.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close