Italia

Udine, Giuseppe Bassi perde il posto di lavoro e si impicca

PSi e’ tolto la vita impiccandosi all’interno del garage della sua abitazioneL’operaio, dipendente delle Latterie Friulane, aveva manifestato fino a pochi giorni fa contro l’intenzione di mettere in mobilità cento lavoratori dell’azienda

Tragedia a Campoformido (Udine) dove un operaio Giuseppe Bassi, 54 anni, di Udine, si è tolto la vita dopo aver perso il posto di lavoro.

Giuseppe Bassi, residente a Godia,  si e’ tolto la vita impiccandosi all’interno del garage della sua abitazione. L’uomo aveva perso in lavoro  alle Latterie Friulanetanto ed era stato posto in mobilita’. Fino a qualche giorno fa aveva partecipato ai presidi dei sindacati contro l’intenzione di mettere in mobilità cento lavoratori dell’azienda. La compagna ha detto alla polizia di non aver mai sospettato le sue intenzioni.

Non è stato sin’ora trovato alcun messaggio con la spiegazione del suo gesto.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close