Italia

Acerra: fermati presunti esponenti di un nuovo clan camorristico?

Paternò Imprenditore si ribella al "pizzo" Quattro arrestiAcerra, fermati  Domenico Basile, e Gaetano De Rosa, entrambi di 42 anni,  i due insieme ad altri hanno ricevuto una ordinanza di custodia cautelare perchè secondo le recenti indagini  i sue agivano all’interno di un nuovo clan camorristico ed avevano come compito quello di individuare strategie d’azione

Oltre ai due ci sarebbero coinvolte anche altre p persone di Acerra: Donato Tanzillo, 44 anni, Giacomo Doni, 30, e Alfonso Piscitelli, 47, che avrebbero collaborato con i vertici camorristici in particolare per la pianificazione e realizzazione delle azioni armate e intimidatorie nei confronti di imprenditori e, in generale, delle vittime della pressione estorsiva.

Il nuovo piccolo clan di Acerra avrebbe intimorito e richiesto il pizzo a diversi imprenditori, le richieste erano variabili dalle 1000 alle 2000 euro a opera per arrivare sino ai 5000 euro.

 

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close