Sport

Barinas: alla Vuelta Tachira trionfa Rino Gasparrini

unnamed (27)BARINAS- Inizio col botto per il ciclismo italiano in Venezuela. E’ azzurra infatti la prima vittoria del calendario internazionale UCI 2014. A vincere è stato il ventunenne Rino Gasparrini che difende i colori ( azzurri) della squadra Mg Kvis Trevigiani Wilier Norda. La frazione inaugurale della 49a Vuelta al Táchira si è conclusa con un arrivo in volata, con il gruppo compatto. Il grande favorito Francesco Chcchi, che si era già aggiudicato il primo traguardo con abbuoni della tappa, ha cercato di anticipare gli avversari, ma è partito troppo da lontano ed è stato così rimontato da due avversari. A vincere è stato appunto Gasparrini, grande promessa del ciclismo italiano, che ha preceduto Enrique Diaz. Gasparrini, al debutto tra i professionisti, ha dimostrato grande freddezza riuscendo a sfruttare perfettamente il lavoro del treno della Neri Sottoli che ha lavorato alla grande per Chicchi. Gasparrini oltre ad imporsi nella prima tappa ha indossato anche la maglia di leader ed in classifica precede Chicchi di tre secondi. “ Sono rimasto al vento un po’ troppo presto- ha commentato Chicchi- e sono stato rimontato da Gasparrini e Diaz”. Grande soddisfazione invece per il giovane e sorprendente ventunenne della Mg Kvia: “ Tappa e maglia all’esordio- ha detto Gasparrini- meglio di così non mi poteva andare. La volata è stata molto difficile, ma alla fine mi è andato tutto bene”. Domani la corsa prosegue con una tappa molto impegnativa. Sono in programma infatti 221 km da Socopo a Tariba, con molte salite e se ci sarà battaglia sia per Gasparrini, sia per Cicchi sarà difficile restare con i migliori.
PAOLO ALMANZI

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Privacy Policy Cookie Policy