Italia

Bologna, agente POLFER si uccide alla Caserma Casarini. Morto Gabriele Guido

fiore tristeBologna, sono le 16.30 del 3 di gennaio, in  Caserma Casarini. Un tonfo. Lo sente il piantone, poca importanza, un sordo suono dagli alloggi.

Invece era un corpo, quello di  Gabriele Guido, 33 anni, assistente della Polizia di Stato che fino a giovedì sera era regolarmente in servizio.

Non è dato sapere perchè è morto, prima di uccidersi l’uomo aveva chiamato  ad un collega, poi un colpo con la pistola di ordinanza.

A scoprire il corpo di Gabriele Guido sarebbe stato il piantone, perchè avvertito dalla fidanzata di Guido perchè l’agente non rispondeva al cellulare.

Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close