Italia

Omofobia Coppia gay aggredita a Roma

bandiera-gayUna coppia gay è stata aggredita la sera di venerdì scorso a Roma. Alcune persone hanno prima inseguiti e poi picchiato i due giovani, uno dei quali è un attivista gay dell’associazione Luiss Arcobaleno. A denunciarlo il Gay Center, Circolo di cultura omosessuale . L’aggressione  è avvenuta a ponte Garibaldi , dove i due  giovani  sono stati insultati e colpiti da calci e pugni “da due turisti, probabilmente russi”. Il giovane ha riportato la frattura del naso e diverse ecchimosi con una prognosi di 25 giorni, mentre il compagno ha avuto due punti al labbro e 10 giorni di prognosi.

E’ questo il secondo caso del 2014. La prima denuncia risale al 3 gennaio scorso da parte di un 28enne, picchiato alla stazione Termini.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close