Esteri

Il Presidente di Mali reitera gratitudine al Re Mohammed VI del Marocco per azioni di solidarietà

 

1476905_748159285211942_390145115_nBamako 02 gennaio 2014 – Nel suo Messaggio alla nazione all’occasione del nuovo anno 2014, il Presidente della Repubblica di Mali Ibrahim Boubacar Keita, ha particolarmente reiterato la sua gratitudine a Sua Maestà Il Re Mohammed VI del Marocco per le sue straordinarie azioni di solidarietà in favore di Mali sottolineando la visita storica di cinque giorni del Sovrano in Mali, apprezzando i sostegni umanitari, particolarmente, l’eccellenza dei servizi dell’ospedale militare marocchino di campagna a Bamako messo a disposizione della popolazione da oltre 4 mesi e la concessione di cinque cento borse di studi per la formazione degli imam maliani in Marocco ad un Islam di tolleranza e di amore.

 

Ibrahim Boubacar, Presidente eletto ultimamente, ha, inoltre, ringraziato tutti che hanno contributo alla liberazione del suo popolo, menzionando il grande sostegno politico e diplomatico marocchino alla causa di Mali in seno del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, nella presidenza del Marocco del Consiglio di Sicurezza.

 

Da evidenziare che tra il Regno del Marocco e la Repubblica del Mali ci sono relazioni di fraternità secolari e al di là della dimensione altamente simbolica della Diplomazia Umanitaria di Sua Maestà il Re Mohammed VI verso il continente africano, l’azione del Re porta ai legami fedeli, a una solidarietà sincera e ad un impegno generoso e costante del Regno del Marocco verso i paesi africani amici.

 

Tag

Yassine Belkassem

Yassine Belkassem, marocchino italiano, già pubblicista con www.stranieriinitalia.it, e Almaghrebiya, attualmente collabora con NotizieGeoplotiche.nete Ajialpress.com testata marocchina. Per Mediterranews cura aggiornamenti dal Marocco e non solo

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close