EditorialiItalia

Napoli Bimbo scommettitore Chiusa una ricevitoria di vico Croce dei Miracoli

Chiusa una ricevitoria di vico Croce dei Miracoli. I Carabinieri, eseguendo un controllo nei centri scommesse del  rione Sanità a Napoli hanno trovato all’interno della ricevitoria un bambino di  nove anni che aveva appena effettuato una giocata.

Il bambino  aveva scommesso sui risultati di 7 incontri di calcio puntando 2 euro, per una ipotetica vincita di 1.028,50 euro. Al titolare del centro scommesse, un giovane di 25 anni, è stata comminata una sanzione amministrativa da 6.666 euro e la ricevitoria è stata chiusa. I baby giocatore è stato affidato ai genitori .


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close