Italia

Notte di Capodanno in Calabria: 19 feriti A Lamezia bimba ferita dal pallino sparato dal padre

San Silvestro con 19  feriti, per i botti in Calabria, tra di essi ci sono otto minorenni. Sfiorata la tragedia a  Lamezia Terme, dove una bimba di 9 anni è stata ferita da un pallino di rimbalzo del colpo di fucile sparato dal padre.

La bambina è stata soccorsa e accompagnata all’ospedale di Lamezia Terme dove fortunatamente i sanitari non hanno registratocapodanno nulla di grave e dopo essere stata medicata è stata con una prognosi di nove giorni. Il padre, invece,  è stato denunciato.

In provincia di Reggio Calabria si è registrato il numero maggiore di feriti con 13 persone. Un minorenne è stato ricoverato. Nel vibonese i feriti sono stati tre ed a Crotone due. Nel cosentino nessun ferito.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close