EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Orta di Atella, ordigni da guerra per il Capodanno

archivio

archivio

Bombe a mano per il Capodanno. Accade a Orta di Atella dove per festeggiare il nuovo anno un uomo di 35 anni aveva intenzione di utilizzare ordigni da guerra. Fermato così ad Orte di Atella un uomo di 35 anni originario di Arzano (Napoli).A casa dell’uomo i carabinieri hanno ritrovato, scrive La Repubblica ” due ordigni, perfettamente funzionanti, di fabbricazione sovietica ed ex jugoslava, “modello m52” ed “m85″; al 35enne, condotto nel carcere di Poggioreale, è stato contestato il reati di illecita detenzione di armi da guerra. L’uomo è stato anche denunciato per inosservanze delle leggi sul commercio di animali esotici, essendo stato trovato in possesso di un iguana, allevato senza alcuna certificazione.”


About the author

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com