Italia

Paternò (Catania) muore quindicenne al settimo mese di gravidanza

ambulanzaTragedia a Paternò, in provincia di Catania. Una ragazza quindicenne, al settimo mese di gravidanza, ha avuto un malore ed e’ morta durante il trasporto all’ospedale Santissimo Salvatore di Paterno’. Dalle prime ipotesi, la ragazza è deceduta a causa di un arresto cardio circolatorio. Anche il piccolo che portava in grembo è morto, nonostante i medici dell’ospedale si siano prodigati per salvargli la vita.

La quindicenne, orginaria di Belpasso, abitava assieme al fidanzato diciottenne, dai genitori di lui. All’improvviso la ragazza si sarebbe sentita male, accusando dei forti dolori al torace e al braccio sinistro.Trasportata d’urgenza all’ospedale Santissimo Salvatore di Paterno’, vi è giunta già morta. I carabinieri, dalle prime indagini, escludono responsabilita’ dei sanitari e ritengono che la morte sia da collegare a un malessere naturale, legato forse a una patologia congenita della ragazza.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button
Close