Italia

Perugia Torneo di poker in una Videolottery Sospesa licenza

carte

A Perugia, durante i controlli straordinari della polizia, nei locali concessionari di videolottery,  è stata scoperta una vera e propria bisca clandestina.

E’ successo ieri notte alle 23.30, quando gli agenti sono entrati in un esercizio dove era in corso un torneo a carte di poker sportivo. Al torneo, organizzato dal gestore, si poteva accedere tramite una quota di iscrizione ed in palio c’era uno smartphone di ultima generazione.

Al gestore, che non aveva precedenti sanzioni, è stata sospesa la licenza per sette giorni.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close