Italia

Polizia Postale sgomina banda che produceva false fideiussioni. Fermi a Palmi, Gioia Tauro, Catania, Milano e Parma

Archivio
Archivio

Palmi, operazione di Polizia Postale. Stampavano false fideiussioni usate poi da società ed imprenditori ignari a garanzia del pagamento di beni, servizi e finanziamenti. Così 5 persone, arrestate stamani, avrebbero ottenuto un provento di circa 3 milioni di euro. A scoprire la truffa è stata la Polizia postale al termine di un’inchiesta coordinata dalla Procura di Palmi. Sono accusati di associazione per delinquere, truffa, falso, esercizio abusivo dell’attività di mediazione creditizia e finanziaria.

L’operazione che ha portato agli arresti viene condotta dalla sezione di Polizia postale e delle comunicazioni di Crotone, insieme a personale della sezione di Pg del Compartimento Polizia postale della Calabria e del Commissariato di Gioia Tauro. Stanno collaborando, inoltre, i Compartimenti di Polizia postale di Catania, Milano e la sezione di Parma.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close