EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Reggio Calabria, per il tentato omicidio al Global Frutta 2 arresti

Pistola (1)Reggio Calabria, 10 marzo 2012 è tentato omicidio. Le indagini scopriranno poi che dietro il tentato omicidio ai danni di  Filippo Nocera e Francesco Barreca ci sarebbe stato un   debito non onorato ed il debito sarebbe da far risalire all’acquisto di una moto.

Intanto per  i fatti sopra citati la  la squadra mobile di Reggio Calabria ha arrestato Antonino Pricoco (40 anni) e Gioele Carmelo Mangiola (29 anni).  I loro volti sono stati identificati nelle immagini delle telecamere di sicurezza, ed è in queste riprese che si noterebbero  Pricoco e Mangiola, a bordo di uno scooter che sparano  ben  undici colpi di pistola calibro 9×21 contro i gestori del negozio “Global Frutta”, solo grazie al malfunzionamento delle armi non è stato ucciso nessuno. 

Solo una accurata inchiesta ha portato alla luce il fatto che dietro l’agguato vi fosse un debito di alcune migliaia di euro.

About the author

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com