Italia

Trovato il corpo dello speleologo Gianluca Girotto disperso a Zelbio

speleologoIl corpo senza vita dello  speleologo Aosta, Gianluca Girotto, 46 anni, è stato localizzato nella notte  dagli uomini del Soccorso alpino speleogico della Lombardia.

L’uomo era a un metro sotto il livello dell’acqua nel punto in cui  è rimasto intrappolato in seguito alla caduta nel torrente sotterraneo.

L’escursionista  era disperso dal pomeriggio di domenica durante un’escursione nella grotta Tacchi sui monti di Zelbio (Como).  Gianluca Girotto faceva parte dello Speleo club Cai della Valle d’Aosta ed era sceso domenica a un centinaio di metri di profondità con sette compagni. L’allarme al soccorso alpino era scattato alle 16 di ieri e  per riuscire a raggiungere il corpo, si è dovuto lavorare per allargare alcuni cunicoli.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close