Rubriche

Zara: collezione primavera-estate 2014

Zara-collezione-primavera-estate-2014E’ stata finalmente presentata la nuova collezione primavera-estate 2014 di Zara, gigante spagnolo della moda, la cui crescita è sempre più esponenziale. Fattosi conoscere per lo stile elegante e raffinato ma sempre alla moda, Zara propone per la stagione estiva e primaverile una collezione che in parte “rompe” con quelli che sino ad oggi sono stati i suoi punti di riferimento. Messi da parte i colori pastello e le tinte romantiche, per la primavera-estate 2014 Zara punta nettamente sul nero, premiando in questo modo il colore dell’eleganza per eccellenza.

Il nero è, quindi, il filo conduttore della nuova collezione, declinato dal brand in diversi modi così da adattarsi a qualsiasi tipo di carattere e di stile. Il risultato è una collezione fatta di capi casual chic, molto spesso realizzati in ecopelle, e assolutamente indicati per tutte quelle donne che amano essere moderne e all’avanguardia. Se il nero è il colore dominante, non mancano comunque dei tocchi cromatici, a completare una collezione che si annuncia già di successo.

Già con la collezione autunno-inverno 2013, il brand spagnolo aveva dimostrato di amare uno stile grintoso e glam rock, puntando anche su capi che possono essere considerati come dei must-have; una collezione, quella invernale, decisamente ispirata al guardaroba maschile reinterpretato, però, in chiave moderna e bon ton. Se in inverno, quindi, avete amato i cappotti in doppio tessuto con maniche in ecopelle, i minidress e i tubini con lo scollo a barca, le loungette in pelle, le jumpsuit in colori scuri e i mitici pantaloni Zara in pelle (trovate qui qualche consiglio su come abbinare i pantaloni in pelle di Zara), allora sarete certamente conquistate dai pantaloni e dai leggins in ecopelle, dalle bluse in color nero, dai piumini per le mezze stagioni e dai magnifici maglioni con applicazioni gioiello o pietre colorate sul collo.

Davvero glamour e alla moda i completi con pantaloni neri, lunghi o portati corti sulla caviglia, e top con effetto mesh semitrasparente, mentre per tutte le donne che amano un look decisamente più rock e “aggressivo”, largo ai minidress, anch’essi realizzati in ecopelle e dalla forma a trapezio, e a tubini alle ginocchia con maniche in pizzo per un tocco bon ton.

Proprio gli abiti a tubino sembrano essere uno dei capi principali della nuova collezione; Zara li propone in diverse varianti da quelli senza maniche a quelli con maniche arricchite da arricciature, passando per i modelli con zip sulla schiena o dalla forma a trapezio.

Non mancano, i modelli stampati con una prevalenza delle fantasie geometriche e varianti di vestiti ispirati alle forme delle sottovesti; interessanti anche i minidress bi-color per un look molto più trendy.

Di gran moda anche le minigonne con balze, i crop top corti , i gilet lunghi da abbinare specialmente con capi bianchi, le felpe stampate, i jeans skinny con stampe floreali e le miniginne optical.

Completano la collezione gli accessori cromatici, con una prevalenza del turchese, colore che ritroviamo anche nella nuova collezione di H&M.

 

 

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button
Close
Privacy Policy Cookie Policy