Società

A Palazzo Oddo collettiva della galleria GroundZero Il bis alla Cottalasso4You

palazzo oddo albengaAlbenga- Una importante collettiva d’arte internazionale è stata inaugurata a Palazzo Oddo, nel centro storico ingauno.

Ad organizzare l’ evento dal titolo “ Opera Prima” è stato il direttore della Galleria GroundZero, Pierluigi Luise: “ La mostra –dice Luise – annovera personaggi di spicco nel panorama internazionale dell’arte italiana, croata e rumena”. Vengono presentate opere di Joseph Beuys, Joan Mirò, Gheorghe Dican, Neacsu Constantin, Topescu Mihai, Tamaian Ion, Vasile Tolan, Saina Vinko, Stimac Goran, Verbanac Ivona, Andy, Roberto Amadè, Francesco Bubba, Marco Cardini, Mauro Casarin, Giulio Cardona, Roberto Comelli, Riccardo Licata, Raffaella Maron, Carmen Spigno, Gino Tumbarello ed è anche esposta una interessante opera del Cinquecento messa a disposizione da Don Petre Veteleanu. La collettiva, sponsorizzata da Gabriele Caffetrentatre Arena e da Moma Hotel, chiuderà i battenti il 23 febbraio.

Altra interessante collettiva, organizzata dagli artisti garlendesi, in collaborazione con la Galleria GroundZero è in pieno svolgimento nella Vetrina Cottalasso4You, importante punto di mostre d’arte attivato grazie all’impegno del Circolo artistico Amici nell’arte guidata da Carmen Spigno. Dall’inizio del mese di febbraio la galleria Spazio Cottalasso4You ospita belle opere di Daniele Albinger ( fotografia, Francia ), Sebastian Barrientos ( scultura e pittura, Guatemala), Riccardo Carrara ( pittura, Italia), Pietrina Cau (ceramica raku, Italia), Enrique Cay ( pittura e scultura, Guatemala), Marinella Franchi ( pittura, Italia), Caterina Massa (ceramica raku, Italia), Constantin Neacsu ( pittura, Romania) e Carmen Spigno ( pittura con terre e resine naturali, Italia). Il Circolo artistico internazionale “Amici nell’Arte” è una noprofit che crede fermamente nella cultura e nell’arte quali strumenti di stimolo e di crescita per lo sviluppo economico e sociale del paese. Per tale motivo l’Associazione ed i suoi soci sono da sempre impegnati a promuovere e favorire iniziative culturali che li vedono in prima linea, al fianco di grandi Istituzioni culturali e artistiche, in un’opera di recupero e sviluppo del talento e del pensiero creativo.
CLAUDIO ALMANZI


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close