EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Il ricordo di Elsa Morante sul palco di Mola di Bari con “Del Racconto, il Film Indoor”

indorDal libro al Teatro grazie al talento di due interpreti pugliesi che hanno scelto “Lo scialle andaluso” per ricordare e raccontare la grande Elsa Morante in un incontro organizzato in collaborazione con “I dialoghi prima dei Dialoghi” nell’ambito della rassegna cineletteraria “Del Racconto, il Film Indoor”.

In scena dunque, sabato 8 febbraio alle 20.30, nel Teatro Wan Westerhout di Mola di Bari, uno dei racconti della scrittrice vincitrice del Premio Strega nel 1957. L’intento della serata è omaggiare quella che è considerata da molti la più grande narratrice italiana del ‘900. Lo spettacolo “Lo scialle andaluso”, interpretato da Nunzia Antonino e diretto da Carlo Bruni, è un recital che affida all’oralità il compito di rievocare l’emozionante intensità della Morante. Un invito alla lettura, ma anche un’occasione per farci leggere da questa illuminata interprete dell’animo umano.


Visto il numero limitato di posti, è gradita prenotazione chiamando il numero della segreteria della cooperativa 342.6624110.
La prima edizione della Rassegna “Del Racconto, il Film Indoor”, organizzata dalla cooperativa sociale “I bambini di Truffaut” e diretta da Giancarlo Visitilli, si svolge in cinque Comuni: Mola di Bari, Modugno, Sannicandro di Bari, Toritto e Bari. La Rassegna vanta il patrocinio di Regione Puglia, Comune di Mola di Bari, Sannicandro di Bari, Toritto, Modugno, Apulia Film Commission, L’Edificio della Memoria, I dialoghi prima dei dialoghi, I.I.S.S. “P. Sette” Santeramo in Colle, Liceo “M. Polo” Bari, Liceo “G. Bianchi Dottula” Bari, I.I.S.S. “Da Vinci-Majorana” Mola di Bari, Ordine degli avvocati di Bari, Associazione Nazionale Magistrati, Centro Interuniversitario di ricerca per gli Studi Gramsciani, UNICEF, ABA di Ruvo di Puglia, ARCIgay, VI Circoscrizione Bari (Carrassi – San Pasquale), Ordine giornalisti Puglia, Associazione della Stampa di Puglia, Coop. Progetto Città, F.I.D.A.P.A. Sez. Modugno, Sportello Elp, Libreria “Culture Club Cafè” di Mola di Bari, libreria ufficiale della Rassegna insieme con “Libriamoci” di Bitritto.
L’ingresso agli eventi non prevede il pagamento di un biglietto, ma un contributo libero, anche minimo, da destinare ai progetti sociali della cooperativa, a favore dei minori
Seguirà comunicato per 14 e 15 febbraio 2014.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION