Rubriche

Moda femminile: le tendenze del 2014

downloadQuali saranno le tendenze moda donna del 2014? Quali i colori dominanti? Quale l’indumento e il tessuto top? Le scarpe e le borse cambieranno? E le acconciature? Come sarà invece la moda estiva? Scopriamolo insieme…

Moda femminile: le tendenze del 2014

Le tendenze femminili del 2014 passano in prima istanza dall’inverno. Qui troviamo subito il guardaroba diviso tra il bianco e nero, un’accoppiata vincente che continua a essere tra le più di tendenza, in quanto facile da portare e abbinare con altri accessori colorati. Qui primeggia il tubino bianco con profili neri. Il look total white continua il proprio successo e dall’estate viene traslato anche in inverno, per gli amanti dello stile minimal. Abbinamenti suggeriti con il colore verde, altro colore di punta dell’inverno 2014. Di verde non può mancarvi un cappotto che, come suggerisce la tendenza moda femminile 2014, deve essere rigorosamente oversize, morbido sui fianchi e dalle maniche larghe e comode, con tagli essenziali nelle linee ma con dettagli che ne impreziosiscono il modello.

E sotto? Immancabili le gonne dal sapore vintage, plissettate e rigorosamente lunghe almeno fino al ginocchio.

Come possiamo vedere sui diversi siti di abbigliamento online, come ad esempio Trymeshop, un’altro stile imperante nel 2014 sarà quello ‘dandy’, con i suoi pantaloni dal taglio maschile, abbinati a camicie abbottonatissime e giacche dal taglio maschile. E poi ancora pelle e pelliccia, ovviamente in versioni ecologiche, su pantaloni e giacche. Molte di voi avranno già notate il ritorno del ‘tartan’ o scozzese su abiti, cappotti, camicie e accessori. Veniamo alle tendenze calzature donna 2014. La tendenza 2014 impone scarpe caratterizzate principalmente da tacchi alti, ma ovviamente non rimarranno deluse nemmeno quelle che prediligono uno stile più confortevole.

E i capelli? Quali tagli darà alla vostra testa questo 2014?

Il corto va bene, ma ancora meglio sono il pixie haircut e il caschetto choppy. Molto di moda anche il vintage e le acconciature dal sapore retrò. Le trecce a spiga di grano e classiche diventano ornamento della nuca, formando delle corone. Lo chignon è da portare rigorosamente di lato, proprio come le trecce. E ancora un caschetto con frangia cortissima, caratterizzato dall’asimmetria del taglio stesso, che sembra quasi sfilzato per caso. Se, in alternativa, volete risparmiarvi un taglio e lasciare i capelli lunghi, optate per uno scalato morbido da sistemare con le acconciature più cool: coda di cavallo, da fare bassa e da decorare con un hair cuff in metallo. Per il trucco, sul rossetto ci sono da ‘osservare’ tonalità fredde e dark ma non possono mancare macchie di colore vivo per dare un tocco in più ai look spenti che spesso accompagnano le gelide notti invernali. Passiamo brevemente alla primavera/estate 2014. Qui le tendenze sono ancora ‘sperimentali’ per quel che concerne la moda femminile, ma qualche piccola anteprime possiamo svelarla. La prossima primavera-estate 2014 sarà all’insegna dei colori vivaci e fluo, protagonisti sulle passerelle con i contrasti netti tra bianco e nero e tinte metallizzate. Si conferma anche per la prossima stagione la tendenza delle stampe vivaci e dinamiche: le collezioni sono dominate dalle stampe floreali, botaniche e animalier in ogni variante. Le scarpe saranno prima di tutto comode e il tacco tendenzialmente quadrato. Tantissime le sneakers colorate e a fantasie. I sandali saranno soprattutto alla schiava. Le borse danno grande spazio alla praticità con il ritorno dello zaino a spalla. Non passano di moda le maxi shopper insieme a mini bauletti e pochette da tenere in mano. Come tessuto top di quasi tutte le collezioni ci sarà quasi sicuramente il pizzo chantilly, proposto in quasi tutti i colori, dal bianco al nero passando per il rosso, burgundy, rosa e verde bosco.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close