EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

‘Ndrangheta Arrestato a Cariati il latitante Silvio Farao

FOTO CC Crotone

FOTO CC Crotone

Farao, inserito nell’elenco dei ricercati italiani, era latitante dal novembre del 2008 quando era evaso dagli arresti domiciliari dopo essere stato arrestato al termine di un altro periodo di latitanza.

I carabinieri del Comando provinciale di Crotone hanno arrestato il latitante Silvio Farao, 66 anni, ritenuto il capo dell’omonima famiglia di Ciro’ (Crotone). Il latitante che al momento dell’arresto non ha opposto resistenza, è stato rintracciato in un’abitazione di campagna alla periferia di Cariati, comune in provincia di Cosenza, al confine con la provincia di Crotone.

Il suo nome era inserito nell’elenco dei ricercati piu’ pericolosi d’Italia. Il boss Farao era latitante dal 2008 e ha una condanna all’ergastolo che gli era stata inflitta in primo grado e confermata in secondo per l’omicidio di Mario Mirabile, ucciso a Corigliano Calabro (Cosenza) nel 1990 ed è ritenuto dagli investigatori un capomafia di grosso spessore criminale.


About the author

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com