Italia

Rapina con pestaggio a Rapallo

carabinieri Non si sono accontentati di derubare la loro vittima ma sono tornati nell’abitazione e la hanno picchiato a sangue.

E’ successo  in un’abitazione al centro di Rapallo  nella notte fra mercoledì e giovedì quando tre banditi, due uomini e una donna, italiani, rispettivamente di 53, 33 e 47 anni, sono entrati  nella casa, hanno derubato il proprietario e poi lo hanno massacrato di botte.

A dare l’allarme la stessa vittima, un quarantenne, riuscito a fuggire dalle loro mani.  I tre sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia di Santa Margherita ligure . L’uomo ha avuto una prognosi di 30 giorni.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button
Close