Rubriche

San Valentino: cosa dicono i Vip. FB, Whatsapp e Twitter

imagesSan Valentino è alle porte, amore, amore, amore e romanticismo. Ma davvero? Intanto persino le grandi agenzie di stampa si occupano del tema San Valentino. Scrive l’ADNK,  Romanticismo, emozioni ma anche difficoltà sentimentali: le storie d’amore si raccontano oggi soprattutto attraverso il web, dove leggerle, condividerle e commentarle è facile e appassionante.
E tu puoi essere il prossimo protagonista rivelando all’Adnkronos la tua personale love story.

Lo puoi fare su twitterfacebook o viae-mail.

Intanto leggi cosa dicono i personaggi famosi sulla festa degli innamorati.

Che sia un cinguettio in 140 caratteri.
Che sia un post su Facebook.
Che sia via e-mail.
Raccontaci la tua storia d’amore.
Fabio Canino: “La mia indimenticabile prima storia d’amore nata su una 500”.
Rocco Papaleo: “San Valentino? Sempre stato un giorno come un altro, ma quest’anno è diverso”.
Paolo Bonolis raccomanda: “L’amore non sia istituzionalizzato”. E racconta: “Da giovane approfittavo di San Valentino per passare dalla melassa a qualcosa di più”.
Chiara Gamberale: “San Valentino non mi smuove nulla”.
Federico Moccia: “L’amore è l’unica risposta alla nostra imperfezione. Ci mancano gli eroi dell’amore”.
Natasha Stefanenko: “Con mio marito e mia figlia per me sarà un San Valentino doppio”.
Alessandro Cecchi Paone: “Ho ripreso a festeggiare San Valentino. Al mio compagno regalerò una notte a bere Champagne”. Poi: “E’ una festa utile anche nella battaglia per i diritti civili dei gay”.
Paola Concia: “E’ la festa di tutti, non solo degli eterosessuali”.
Alessandra Amato: “Chi è innamorato festeggia tutto l’anno”.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close