Italia

Santa Lucia di Serino Alessandro Mariconda spara alla moglie e poi si uccide

carabinieriUn uomo di 55 anni ha ucciso la moglie in strada e poi è rientrato in casa dove e si è suicidato.

Omicidio-suicidio nel primo pomeriggio a Santa Lucia di Serino, in provincia di Avellino, dove Alessandro Mariconda, 55 anni, ha sparato a bruciapelo la moglie, Anna Tavino e poi si è tolto la vita.  La coppia, secondo quanto si è appreso, aveva avviato l’iter per la separazione. Secondo una prima ricostruzione l’uomo ha raggiunto la moglie nei pressi di un supermercato in via San Giuseppe Moscati, non lontano dalla loro abitazione e, di fronte a testimoni atterriti, ha fatto fuoco. Poi ha raggiunto la sua abitazione e si è tolto la vita. Inutili i soccorsi per la donna.

 Indagano i carabinieri del comando provinciale di Avellino  sul folle gesto dell’uomo che pare fosse da tempo senza lavoro e che non accettasse la separazione dalla moglie.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close