Editoriali

Viole per Enza Domenica a Finale Ligure

download (6)Finale Ligure- Uno spettacolo di grande attualità verrà proposto domenica a Finalborgo (all’Audiorium di Santa Caterina) dall’assessorato alla cultura finalese, da “Percorsi Teatrali”, dallo Zonta Club di Finale Ligure e dalla Compagnia di Espressione Corporea finalese.

Si tratta di “ Viole per Enza” una piece teatrale che è stata creata proprio con lo scopo di promuovere una capillare campagna di sensibilizzazione contro la violenza alle donne, barbaro e tragico comportamento che sfocia purtroppo a volte tragicamente nel femminicidio.

Dopo la serata di Finale Ligure ( il 23 Febbraio) nello splendido complesso di Santa Caterina, lo spettacolo verrà poi replicato a Pietra Ligure il 6 marzo e ad Albenga il 7 marzo. “Viole Per Enza” è un testo che presenta sette storie di donne, sette storie di violenza, promosso da Zeroconfini Onlus. Alle ore 21 verrà proposto lo spettacolo teatrale nato da una idea di Antonetta Carrabs, con la regia e le coreografie di Luisa Zanoli. “ Lo spettacolo – ci ha detto la regista Luisa Zanoli- è nato da un’idea di Antonetta Carrabs autrice insieme a Alessandra Arcadu, Iride Enza Funari e Chiara Gelmetti. Enza vuole essere la donna simbolo che possa rappresentare tutte quelle sette donne che hanno cambiato il corso della storia col loro coraggio”. Lo spettacolo presenta le coreografie a cura della Compagnia di Espressione Corporea di Finale Ligure, diversi momenti musicali, canti e vocalizzi con la soprano Martina Galvagni, le cantanti Greta Dressino e Caterina Frauto, pezzi strumentali con il maestro Riccardo Pampararo alla chitarra classica, con Ubaldo Achiardi al violino, Nicola Viassolo e Alessandro Cara ai Sax, danze di Doriana Fossati, Caterina Frauto, Cristina Frumento, Cristina Guidali, Marta Lanzini, Tiziana Lavezzaro, Milla Morotti e Arianna Vallarino. Sul palco le attrici Giulia Auligine, Stefania Bonora, Luisella Dall’Acqua, Greta Dressino, Martina Galvagni, Cristina Guidali, Antonietta Rembado, Cristina Santambrogio, Carla Spinola e Selena Zuccaro. L’assistenza alle scene sarà di Grazia Covella, mentre Tonino Scafuro, Giacomo Demaestri e Francesco Arnaboldi si occuperanno dell’audio, video e luci.

CLAUDIO ALMANZI


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close